CENTRALE COMBIMAX

La centrale di allarme non è solo un componente dell’impianto di allarme, è il cuore, poiché ne definisce le caratteristiche che avrà ad avere e le esigenze a cui potrà rspondere. In questa scheda desideraiamo parlarvi della centrale di allarme COMBINAX e in quale modo possa essere utile.
Intanto per cominciare s tratta di una centrale ibrida, che può funzionare via cavo e via filo. Cosa significa? Significa in primis che, anche un vechio impianto presente in casa, può essere smontato e la sensoristica filare riutilizzata per installare la nuova centrale. Inoltre, una soluzione ibrida di questo tipo consente di raggiungere ttti gli ambienti, anche quelli difficili da raggiungere con i fili. Solo la tastiera e la sirena per esterno devono essere tipi a filo.

 

Perché scegliere una centrale combimax?
Perché ha una tastiera touchscreen, con icone, presenta le informazioni chiave in modo visivo, semplice e intuitivo, direttamente sul tastierino. Consente di effettuare degli inserimenti facilitati, che vengono elencati a menù dalla tastiera, e di gestire alcune funzioni domotiche di base. E’ una centrale che si affaccia verso il mondo domotico: consente di fare piccole operazioni di automatismo dell’impianto: aprire il cancello, apriere e chiudere la porta d’ingresso con elettroserratura, avviare l’impianto di irrigazione.. La gestione del clima è molto interessante, infatti la centralina ha un cronotermostato interno che è possibile regolare giornalmente e settimanalmente in totale autonomia, al contrario delle altre funzioni domotiche che devono essere prempostate dal tecnico e poi abilitate e disabilitate in autonomia tramite il programmatore orario. La gestione dell’impianto a distanza tramite smartphone è resa possibile con l’aggiunta di una scheda web che mi permette di avere un duplicato della tastiera di casa e di eseguire a distanza tutte le funzioni effettuabli a casa.

La combimax è una centralina adatta a piccoli ambienti da poche zone fino ad arrivare a 100 zone, perfetta per un’abitaazione. La combimax ha la tastiera inconrporata nella centrale e per fnire, in modalità stand by, si trasforma in cornice digitale, un accessorio d’arredamento.