I tempi di installazione di un impianto di sicurezza sono di circa 1/2 giorni di lavoro ma tutto dipende dalla complessità e dalle dimensioni.

Generalmente dal momento del sopralluogo riusciamo a formulare un preventivo entro 24 ore e poi a programmare l’installazione entro una settimana, il tempo necessario per produrre il progetto esecutivo, predisporre le apparecchiature (abbiamo un magazzino sempre ben fornito di materiale e canali diretti con i rivenditori che sono in grado di fornirci il materiale mancante in un paio di giorni) e organizzare il lavoro e le persone che saranno dedicate.

OGNI IMPIANTO DI SICUREZZA E’ COME UN VESTITO SU MISURA

Al momento dell’installazione si ha in mano il progetto che tiene conto delle caratteristiche dell’ambiente da proteggere, delle richieste del cliente, delle valutazioni del rischio fatte appunto durante il sopralluogo e che contiene tutte le specifiche tecniche delle apparecchiature di allarme previste.

Le attività che si svolgono durante l’installazione sono la messa a terra di tutti i collegamenti elettrici, la posa e la cablatura dei cavi (nel caso in cui il sistema sia con i fili), dei sensori, della centrale e della sirena. Il momento culmine è quello del collaudo che viene fatto al termine e che prevede una serie di prove da eseguire in presenza del cliente. I test devono certificare che le apparecchiature siano ben funzionanti e che l’impianto sia stato configurato correttamente.

Una volta certificato il buon funzionamento forniamo al cliente tutte le informazioni per utilizzare l’impianto sia nel quotidiano sia per capire e gestire eventuali anomalie. Naturalmente tutte queste informazioni sono contenute anche nei manuali di istruzione che consegnamo.